CONTORNO OCCHI TIRATO A LUCIDO...ECCO COSA DEVI FARE.


Le famose zampe di gallina...dai dimmi quanto le odi!

E' il punto debole di molte donne, dopo i quaranta cominciano ad apparire piccole linee, all'inizio non ci fai caso, e nel giro di poco tempo ti ritrovi con dei solchi infiniti che arrivano fino alle orecchie.

Le rughe intorno agli occhi sono decisamente fastidiose, riescono da sole a darti un aspetto stanco e invecchiato. Se poi aggiungiamo un po' di gonfiore e un alone bluastro...olè, non c'è più possibilità di camuffare nemmeno col trucco.

Il correttore è fantastico per coprire l'occhiaia bluastra, ma per quanto riguarda gonfiori e rughe è il prodotto più deleterio che esista...si insinua nelle pieghe e le evidenzia ancora di più.

In realtà prenderti cura di questa zona non è complicato, basta sapere come fare...devi aggiungere solo mezzo minuto alla tua cura quotidiana della pelle.

Il prodotto che scegli è sicuramente importante, ma non solo...c'è una cosa che può renderlo davvero una bomba ed è il modo in cui lo applichi!

La pelle si modifica per condizionamento, un po' come i muscoli...se la alleni tutti i giorni la condizioni a comportarsi e a strutturarsi in un certo modo.

Un massaggiatore sa bene l'importanza di massaggiare le varie parti del corpo in alcune direzioni e non in altre, e quanta forza e tensione imprimere ai tessuti perché questi si possano modificare...e questo vale per tutto il corpo, anche per il viso.

Il muscolo che contorna l'occhio è molto particolare: ha una forma circolare, e col tempo tende ad allungarsi e a rilassarsi.

Per questo continuare tutti i giorni a tirarlo verso l'esterno mentre metti la crema non è una buona strategia.

Per condizionare questo muscolo a restate tonico lo devi picchettare...devi stimolarlo a restare "attivato"e sostenuto.

Quindi come devi fare:

1.Applica il tuo contorno occhi preferito nella zona a ridosso dell'osso che senti intorno agli occhi, anche vicino alle sopracciglia;

2.Picchetta leggermente coi polpastrelli disegnando dei cerchi intorno agli occhi finché il prodotto sarà completamente assorbito;

3.Stringi forte gli occhi e rilascia per tre volte. Questa semplice azione puoi ripeterla più volte durante il giorno...rilassa tantissimo la muscolatura oculare e allevia immediatamente quel senso di fastidiosa tensione alla fronte e alle tempie che avverti soprattutto se porti gli occhiali o se stai molto al computer.

Tre mosse semplici ma fondamentali per la bellezza del tuo sguardo.

Prova!

TUTTI GLI ARTICOLI